Ferie a Bressanone/Alto Adige-erleben Sie einen unvergesslichen Südtirolurlaub

Il comune cittadino di Bressanone si trova nel cuore dell’Alto Adige, immerso nella larga conca brissinese. Il comune non comprende solo la città vescovile, ma anche le località che si adagiano sui pendii del Monte Ponente, nonché S. Andrea sulle pendici della Plose e le località di Albes, Elvas, Millan, Eores e Sarnes.

sudtirol2

Circondato da vigneti e frutteti che crescono grazie al clima mite della Valle Isarco, Bressanone da un lato offre una vasta gamma di offerte culturali, dall’altro invece varie possibilità per staccarsi dalla vita cittadina, rilassandosi nei suggestivi paesini dei dintorni, oppure nell’area escursionistica della Plose, la montagna di casa brissinese.

Passeggiare attraverso i castagneti sui soleggiati pendii del Monte Ponente con una sosta in un tipico locale Buschenschank, un drink nel centro città in occasione delle “emozioni d’estate”, un pomeriggio di shopping, una gita invernale sulla Plose oppure una visita al suggestivo Mercatino di Natale all’ombra del Duomo, la città vescovile e le località nei dintorni offrono manifestazioni ed attività per ogni gusto ed ogni stagione.

Vacanze in Valle Isarco-zu jeder Jahreszeit ein großer Spaß

Di grande suggestione l’ambiente che accoglie le principali località della Valle Isarco disposte sui due versanti della vallata ciascuna con un carattere proprio ma accomunate dal fascino agreste e tutt’intorno la natura. Il clima mediterraneo, la varietà di paesaggi, la ricchezza della vegetazione. Nella valle e sui pendii soleggiati maturano l’uva ed i frutti che a queste altitudini sprigionano aromi e sapori inimitabili. Poco più su, tra Scezze e Barbiano, sono i nobili castagni a dominare il paesaggio.

Le cittadine della Valle Isarco con i loro incantevoli vicoletti e panorami inaspettati. Bressanone affascina per i suoi negozi moderni ospitati tra mura che sanno di storia. Per i pittoreschi porticati delle case patrizie che si susseguono, con i loro bovindi, nel centro storico. E come resistere al fascino di Chiusa con i suoi negozietti disseminati tra vicoli tortuosi? Per non parlare di Vipiteno, pronta ad accogliere con una delle zone pedonali più belle del Tirolo.

L’estate, con il suo piacevole calore, invita ad un tuffo nell’acqua, ad una cavalcata o una camminata in montagna mentre altri preferiscono invece avventurarsi in impegnative escursioni montane ed alpinistiche o riposarsi al fresco. Uno zaino, un paio di scarponi e la felicità di immergersi nella natura. Non serve nient’altro per andare, seguendo i propri ritmi, alla scoperta della Valle Isarco: le distese di prati in fiore, le rarità della flora alpina, la maestosità dei suoi picchi rocciosi.

Abbandonarsi al fascino dell’esplorazione: in tutta tranquillità tra i pendii più morbidi, fino agli alpeggi e ai laghetti d’alta montagna o passando di rifugio in rifugio. E chi vuole spingersi oltre non avrà che da scegliere tra le escursioni alpine con arrampicata, le scalate o i tour dei ghiacciai.

Prendersi il tempo per andare alla scoperta dei tesori artistici della Valle Isarco. Le distanze sono minime e si possono scoprire ad ogni passo, nelle piacevoli cittadine o negli accoglienti villaggi, piccoli capolavori dell’arte e della cultura altoatesina.

Sport ed avventura a seconda della voglia e delle proprie capacità. In cima alle cime con la mountainbike attraverso i percorsi di mezza montagna e sulle malghe, in volo libero sopra le vette in parapendio, con il gommone sulle acque dell’Isarco, su costoni rocciosi legati ad una corda oppure in moto sui passi dolomitici. Nuotare nel laghetto naturale di Varna o all’Acquarena a Bressanone, la piscina coperta con il reparto di bellezza e benessere per tutta la famiglia.

In Valle Isarco le famiglie si trovano a loro agio: c’è solo l’imbarazzo della scelta tra sci, slittino e pattinaggio. Tutte le zone sciistiche sono vicine e facilmente raggiungibili: oggi a Monte Cavallo (Vipiteno), domani alla Plose (Bressanone), dopodomani a Gitschberg-Maranza. Una passeggiata con le ciaspole in Val di Funes o a Luson. Oppure in uno dei paradisi dello sci da fondo: Ridanna, Rodengo, Villandro o Luson. Oppure il comprensorio sciistico di Ladurns Colle Isarco ai piedi delle Alpi di Stubai, quello di Jochtal-Valles o più su verso Racines. Per rilassarsi una nuotatina nell’Acquarena, la piscina coperta di Bressanone.

In inverno in Valle Isarco c’è tutto per una vacanza bianca da incanto. Entusiasmenti discese sugli sci, lunghe passeggiate sugli sci da fondo o semplicemente a piedi, immersi nell’incantevole paesaggio innevato e dolce, che invita a passeggiare ed osservare la natura coperta dalla coltre bianca.

Bressanone/Alto Adige

Impressioni

Lade Dir den Flash Player um die Diashow zu sehen.

Libro degli ospiti

Sigmundhof su Facebook

Newsletter

E-Mail:

Richiesta express










BrixenCard

doppio vantaggioBrixenCard

 

BrixenCard. All inklusive Carta ospiti. Alto Adige.

Il meteo

Bressanone/Alto Adige
19. ottobre 2017, 23:48
Prevalentemente Sereno
Prevalentemente Sereno
4°C
Temperatura percepita: 10°C
Umidità: 83%
Vento: 0 m/s N
Alba: 7:37
Tramonto: 18:19
More forecast...
 
Holidaycheck Brixen Suedtriol
Sigmundhof in Pinzagen, Famiglia Rabensteiner, Pinzagen 23, 39042 Bressanone, Tel. 0039 0472 200835, E-Mails, PI IT01399940210, Impressum